Intelligenza emotiva: conoscere e gestire le emozioni

Conoscere le emozioni è una risorsa preziosa, una buona mappa emotiva ci permette di navigare meglio nel mare del lavoro e della vita.

Intelligenza emotiva e successo professionale

L’intelligenza cognitiva, ovvero il Quoziente Intellettivo,  non è la sola forma d’intelligenza di cui l’uomo dispone e non è nemmeno la sola forma d’intelligenza utile e possibile.

Una forma d’intelligenza utile per avere successo, soddisfazione e benessere  è l’intelligenza emotiva, che offre numerosi vantaggi sia nella vita quotidiana che lavorativa.

Lo psicologo americano D. Goleman , il maggior esperto sull’argomento, mostra chiaramente come le differenti componenti che caratterizzano l’intelligenza emotiva, la conoscenza di sé, la consapevolezza emotiva e l’empatia, siano elementi fondamentali che influenzano la qualità della vita a trecentosessanta gradi.

Disporre di questo tipo d’intelligenza ci permette di muoverci in modo ottimale nel mondo e compiere scelte  in linea con il nostro benessere e i nostri obiettivi: metaforicamente è come disporre di una buona mappa per orientarci ed arrivare a destinazione.

Ogni emozione, infatti, è in grado di dirigere l’azione e il comportamento umano, averne autoconsapevolezza , significa poter prendere le migliori decisioni e fare scelte di saggezza per noi e per le nostre relazioni.

L’intelligenza emotiva può essere definita , semplificando, come la capacità di riconoscere i propri sentimenti e quelli degli altri, di gestirli efficacemente  sia a livello personale, sia all’interno delle relazioni sociali.

L’autoconsapevolezza emotiva e una buona gestione emotiva, insieme all’empatia e all’ascolto emotivo sono abilità allenabili che possono essere quindi estremamente vantaggiose: migliorano le relazioni, aumentano le scelte ottimali, accelerano lo sviluppo del proprio potenziale.

L’assenza di consapevolezza emotiva, invece, si ripercuote infatti sulle performance, nelle relazioni e sul livello di stress e insoddisfazione personale.

Perché scegliere una formazione sull’intelligenza emotiva in Azienda?

Potenziare la propria intelligenza emotiva è una solida base per lavorare efficacemente e relazionarsi meglio all’interno dei team, con i collaboratori e con i clienti.

Lo sviluppo e il potenziamento dell’intelligenza emotiva è una risorsa per l’essere umano che può essere utilizzata al lavoro e nella vita privata senza distinzioni.

Affinare questa forma d’intelligenza significa aumentare le competenze quali la consapevolezza di sé e del proprio mondo emotivo,  le capacità di relazione interpersonale e l’empatia.  

L’impiego dell’intelligenza emotiva sul lavoro permette d’avere benefici concreti, in primis di migliorare i rapporti collaborativi a tutti i livelli, nonché di fare scelte più ragionate che tengano conto di quella che può essere definita “una mente saggia”.

Essere consapevoli di sé stessi, saper gestire e controllare le proprie reazioni emotive, avere abilità sociali ed empatia permettono  infatti di lavorare meglio. 

È impensabile, e oltremodo dannoso, pensare ingenuamente che, varcata la porta dell’ufficio, si diventi improvvisamente  robot dotati solo di logica e ragione: l’essere umano è per sua natura emotivo e tale natura non solo deve essere gestita ma può essere anche sviluppata.

Avere autoconsapevolezza delle proprie emozioni ci rende in grado di capire meglio i nostri punti di forza e gli aspetti di miglioramento possibili.

Saper gestire e regolare le proprie emozioni aiuta ad essere più efficaci, meno stressati e più soddisfatti di sè

L’intelligenza emotiva sostiene lo sviluppo di luoghi di lavoro collaborativi, efficienti, gradevoli e sereni.

Sei un’azienda o una società?

Se ti serve una formazione sull’intelligenza emotiva presso la tua sede, puoi segnalarmi i tuoi bisogni specifici per avere una risposta personalizzata.

Le modalità d’erogazione saranno concordate insieme secondo le tue necessità ed esigenze.

Sei un libero professionista?

Puoi comunque investire nello sviluppo delle tue competenze emotive attraverso  una formazione one to one. 

Puoi contattarmi per definire insieme un intervento flessibile secondo le tue necessità o per  avere maggiori informazioni.

Per maggiori informazioni compila il modulo con i campi richiesti. Verrai ricontattato nel più breve tempo possibile.

* dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di acconsentire al trattamento dei dati personali

Copyright © 2014 -2020 Marta Vittoria Ferrari, Psicoterapeuta a Milano, psicologa, istruttrice di Mindfulness, formatrice - P.IVA 06582200967 - Privacy - Cookie - Credits